!Otario , que Andàs Penando!..

Partitura Antigua para coleccionista

Genere: Tango

Provenienza: Argentina

Epoca: 1930/1940

Stato: Usata con alcuni danni dati dal tempo e dall’uso

Firme: Si

Appunti: No

Ultima pagina: Partitura VALS SERENATA MALEVA
Foto0323Foto0324Foto0325
Note:

MAGGIORI INFORMAZIONI QUI:

Per comperarla : Go to Ebay

***************

Condizioni di fornitura degli oggetti:

Accetto pagamenti in contanti o PayPal.

01  Le spese di spedizione sono a carico del destinatario.

02 La vendita viene eseguita da un privato e il rapporto di compravendita è tra privati.

03 Non verrà emesso nessun documento fiscale per quanto sopra.

04 Gli oggetti vengono venduti con la formula visti e piaciuti, non è fornita nessuna garanzia.

05 Gli oggetti nuovi o usati che siano non possono venire restitituiti salvo accordi precedenti all’acquisto e le spese di trasporto del reso sono a carico dell’acquirente.

Author: Massimo Tessari

Massimo Tessari è un collezionista musicologo di del genere Tango Argentino. Conosce i più reconditi luoghi di Buenos Aires, e li si procura la documentazone ed il materiale di cui è appassionato. E' in contatto con musicisti, storici e collezionisti del genere. Tiene corsi di musicalità e di storia della musica, del costume, di armonia e ritmica sempre più frequentati da chi si avvicina al Tango Argentino in modo consapevole. E' co-organizzatore della milonga La Veraniega, la milonga all'aperto di Buenos Aires. Nei progetti Pura Milonga/Bien Pulenta porta la sua ricerca e conoscenza della cultura Porteña.

Share This Post On

1 Comment

  1. Si el destino, que es criollazo,justicieroy vengador,ya ha de darlos contra el sueloa la ingrata y al traidor. Suene, suene la guitarra,que se estire el bandoneon,que la musica es olvidoy el olvido, la ilusionque ha de darnos la alegriay consuelo en el dolor,pa que todos nos riamosigual que me rio yo..

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*